lunedì 13 gennaio 2014

Di un uomo che cercava sua moglie annegata nel fiume - Novella Quattrocentesca

Un uomo, cui era morta la moglie nel fiume, andava contr'acqua a ricercarne il cadavere.

Uno che lo vide rimase di ciò meravigliato e lo consigliò di andar secondo la corrente:
«In questo modo», rispose l'uomo, « non potrebbe trovarsi; perché quando visse fu tanto contraddicente, e difficile, e contraria alle abitudini degli altri, che anche dopo morte essa andrà contro la corrente del fiume».

Facetiae - 1436/1448

0 commenti:

Posta un commento